“Non basta più mettere semplicemente il tuo prodotto sullo scaffale sperando che il tuo packaging spicchi più dei tuoi concorrenti”.

Queste sono le parole di Bep Dhaliwal, trade communications manager di Mars Chocolate UK, e di questi tempi è senza dubbio una verità. Ecco dunque che entrano in gioco nuove soluzioni di marketing, in particolare la realtà aumentata: infatti Mars, famoso brand di dolciumi, ha deciso di dare una svolta alla sua comunicazione coinvolgendo i clienti dei supermercati Asda del Regno Unito con una nuova app creata in collaborazione con Zappar. Il 27 Giugno, tra le 10 e le 16, i clienti di Asda hanno potuto prendere parte ad un’azione di gamification marketing per provare a vincere una t-shirt firmata: per partecipare dovevano semplicemente utilizzare i propri smartphone e tablet per giocare al gioco aumentato “Be A Penalty Shoot Out Hero”, nel quale dovevano vincere contro il portiere segnando un goal per provare ad essere estratti. Dopo aver giocato, i clienti potevano vedere una classifica con i punteggi migliori all’interno del negozio, nonché condividere sui social media le proprie foto con i trofeo del vincitore.

Questa non è la prima collaborazione di Asda e Zappar per una campagna di realtà aumentata: la precedente campagna, un vero e proprio successo, venne creata durante il periodo di Halloween per coinvolgere i bambini; usando smartphone e tablet i più piccoli potevano andare in giro per i negozi e trovare indizi legati ad una caccia al mostro ideata per l’occasione.

Max Dawes della Zappar ha dichiarato: “Siamo contenti di lavorare nuovamente con Asda e di poter mostrare come la realtà aumentata possa creare attività di spicco per i brand in un ambiente sovraffollato come quello del retail”. E “attività di spicco” è la giusta definizione, dato che l’azione di Halloween ha avuto come risultato ben 151.780 “zaps” da 67.073 acquirenti: un risultato davvero molto buono!

Volete toccare con mano un’azione di marketing e realtà aumentata tutta italiana? Guardate il lavoro che Experenti ha fatto per San Benedetto 🙂

Here we go again!

Experenti continues its road show at SMAU, the biggest italian Information & Communications Technology Fair, this time arriving in Florence for the last stage of the event before the summer.

Tuesday 24th July we will be at Firenze Fiera, Congress and Exhibition Center, to answer to all your questions and doubts about:

– Augmented Reality

– Innovative marketing

– How to create a startup and make it work

We will present two free workshops to talk about the incredible world of startups and the new ways of contemporary Marketing with Barbara Bonaventura, while Amir Baldissera, CEO at Experenti, will talk to you about the advantages of augmented reality in the fields of communication, sales and education.

You will find our Team at these times and places:

2.00 PM, Room 1: Amir Baldissera will explain how Augmented Reality can help a traditional business

Nuovi_strumenti_per_vendere,_comunicare_e_istruire_la_Realtà_Aumentata_-_SMAU_-_2015-07-06_22.02.04

4.00 PM, Room 1: Barbara Bonaventura, Experenti Marketing Manager, will talk about the Marketing that works

E_se_il_marketing_non_funziona_come_abbandonare_vecchie_abitudini_e_trovare_nuovi_clienti_-_SMAU_-_2015-07-06_22.02.18

You can register for free to Barbara’s workshop here and to Amir’s workshop here.

We’ll look forward to see you at SMAU 2015 in Florence!

Il Team Experenti è di nuovo in partenza!

Experenti continua il suo road show a SMAU, la più grande Fiera italiana dedicata ad informatica e nuove tecnologie, questa volta toccando Firenze per l’ultima tappa dell’evento prima dell’estate.

Martedì 24 Luglio saremo a Firenze Fiera, Centro Congressi e Mostre, per dare risposta a tutti i tuoi dubbi e domande riguardanti:

– Realtà Aumentata

– Marketing innovativo

– Come creare una startup e farla funzionare

Presenteremo due workshop gratuiti per parlare dell’incredibile mondo delle startup e le nuove vie del marketing contemporaneo con Barbara Bonaventura, mentre Amir Baldissera, CEO di Experenti, ci parlerà dei vantaggi della realtà aumentata nei campi della comunicazione, delle vendite e dell’educazione.

Troverai il nostro Team ai seguenti orari:

14.00, Sala 1: Amir Baldissera spiegherà come la realtà aumentata può aiutare il business tradizionale

Nuovi_strumenti_per_vendere,_comunicare_e_istruire_la_Realtà_Aumentata_-_SMAU_-_2015-07-06_22.02.04

16.00, Sala 1: Barbara Bonaventura parlerà del marketing che funzionaE_se_il_marketing_non_funziona_come_abbandonare_vecchie_abitudini_e_trovare_nuovi_clienti_-_SMAU_-_2015-07-06_22.02.18

Potete registrarvi gratuitamente al workshop di Barbara qui ed a quello di Amir qui.

Vi aspettiamo a SMAU 2015 Firenze!

Fashion addicted all’ascolto per voi interessanti novità in arrivo dal mondo Dior!

Alzi la mano chi di voi non ha sempre desiderato assistere al backstage di una sfilata di moda?

Il noto brand francese Dior vi darà la possibilità di esaudire questo vostro sogno grazie alla magia della realtà aumentata.

L’azienda ha creato “Dior Eyes”, un visore realizzato con la stampa 3D,  in grado di trasportare i  fashion show della maison nei punti vendita presenti in tutto il mondo.

Grazie alla realtà aumentata non dovrete più accontentarvi esclusivamente dei video e delle foto presenti in rete per scoprire ciò che accade dietro le quinte delle sfilate, dal make-up al parrucco, dalla scelta degli abiti a quella dei gioielli, potrete vedere tutti i retroscena semplicemente indossando i Dior Eyes.

Si tratta di un visore dal design semplice ma allo stesso tempo elegante, capace di integrare contenuti audio e video a 360°, caratterizzato da uno schermo  che presenta una risoluzione molto elevata, realizzato con materiali innovativi e di grande qualità.

L’idea di utilizzare la realtà aumentata rientra nella strategia di marketing dell’azienda, con l’obiettivo di coinvolgere il proprio target attraverso quello che possiamo definire retailtainment, ossia il marketing legato al divertimento,  capace di far  vivere in modo estremamente simile alla realtà e divertente ciò che sta dietro alle sfilate.

Il lavoro che c’è dietro a ciò che si vede in passerella sembra incuriosire molto i clienti che con Dior e con la realtà aumentata potranno da oggi  vivere un’esperienza emozionante ed indimenticabile. Come vi avevamo già detto l’innovazione tecnologica e l’utilizzo della realtà aumentata nel mondo del retail non è cosa nuova, le imprese oggi investono sempre più in ricerca e sviluppo, alimentando la tendenza di offrire ai clienti non solo i propri prodotti o servizi ma emozioni uniche che restano nel cuore e nella mente!

Cercate un idea innovativa da sviluppare nel settore retail? Guardate cosa vi suggerisce Experenti!

Marketing esperienziale con Experenti!

Vuoi che la tua azienda si distingua e che la tua comunicazione aziendale risulti essere la voce fuori dal coro?

Ti piacerebbe far vivere un’ esperienza indimenticabile ai  tuoi clienti da lasciarli senza parole?

Con  Experenti puoi!

food-menù-realtà-aumentata

Oggi il consumatore non si lascia guidare nelle scelte d’acquisto solo ed esclusivamente da fattori razionali, ma è motivato anche da fattori emotivi, in quest’ottica l’azienda deve interagire, coinvolgere e stupire il consumatore con delle strategie che vedono protagonista il marketing esperienziale, ossia l’obiettivo non deve essere solo ed esclusivamente quello di vendere il prodotto o il servizio, ma anche l’esperienza che ne deriva.

La nostra piattaforma di marketing esperienziale basato sulla realtà aumentata , ti consente di coinvolgere i clienti in modo “smart” rendendoli protagonisti e regalandogli un’ emozione che gli lasci dire WOW!

Per comunicare in modo innovativo e creativo Experenti propone diverse soluzioni, che comprendono diverse aree di applicazione della realtà aumentata:

  • Cataloghi e packaging per mettere in evidenza i punti di forza delle  creazioni e rendere stupefacenti e interattivi i materiali di comunicazione nei formati classici;
  • Editoria per coinvolgere in modo emozionante il lettore ;
  • Enogastronomia per comunicare in modo innovativo mediante video etichette, cataloghi animati i prodotti alimentari made in Italy;
  • Musei e smart cities per valorizzare il patrimonio culturale e trasformare le bellezze artistiche in esperienze immersive ;
  • Industria e architettura dove i progetti “aumentati” diventano veri e propri strumenti di lavoro.

Questi solo alcuni dei campi di applicabilità possibili, se siete curiosi di saperne di più e volete trovare la soluzione giusta per la vostra azienda date uno sguardo alla sezione dedicata del nostro sito.

Vi presentiamo in un video alcune idee non convenzionali sulle possibilità che la nostra piattaforma offre per applicare la realtà aumentata al vostro business e dar vita ad una strategia basata sul marketing esperienziale : vediamo esempi che vanno dalla comunicazione unconventional applicata al settore food con i menù interattivi per presentare i piatti e far venire l’acquolina in bocca ai clienti, alla presentazione dei visual data aziendali in 3D rendendoli meno noiosi e capaci di tenere alta la concentrazione dell’interlocutore, insomma con Experenti non c’è limite alla fantasia!

 

 

 

 

 

 

Innovazione, emozione, contenuti non convenzionali, esperienze indimenticabili, questi sono i concetti chiave che legano le strategie del nuovo marketing.

Oggi l’evoluzione digitale mette a disposizione delle aziende diversi strumenti con alte potenzialità, tra questi prende sempre più piede  la realtà aumentata capace di emozionare e coinvolgere  il consumatore.

Tutto ciò ha fatto si che i diversi brand, a partire dalle piccole imprese a finire alle multinazionali, stanno man mano integrando nelle  loro strategie di marketing tradizionale  iniziative legate all’utilizzo di questa nuova tecnologia, creando campagne capaci non solo di catturare l’attenzione ma di coinvolgere in modo unico il consumatore.

 

realtà-aumentata

 

Vediamo 5  idee creative realizzate per capire come la realtà aumentata viene integrata nel  panorama del marketing.

  • Converse Sampler iPhone App: è l’ applicazione del noto Brand Americano che con il semplice utilizzo di uno smartphone consente di provare e acquistare qualsiasi scarpa presente sul catalogo in modo virtuale  senza la necessità di doversi recare in negozio. L0 shopping diventa experience!

 

  • Stella Artois Le Bar Guida App: è l’applicazione in realtà aumentata ideata dal brand per condurre gli amanti della birra nei bar più vicini in cui è possibile gustarla.

 

  • Starbucks Cup Magic: App sviluppata in occasione di San Valentino, permette di godersi strabilianti effetti in realtà aumentata che cambiano a seconda dei personaggi raffigurati, semplicemente puntando lo smartphone sulle tazze del locale.

 

  • Lego: si avvicina al mondo della realtà aumentata posizionando in alcuni store un monitor dotato di webcam, inquadrando la scatola di un prodotto lego, si può vedere il risultato finale del modello già montato e giocarci come se lo si avesse realmente tra le mani.

 

  • Overville Redenbacher’s: è un app facebook per chi adora i pop corn, grazie al collegamento con la propria webcam ti da la possibilità di mangiarne tanti ovviamente in modo virtuale!

 

La realtà aumentata sarà un canale di comunicazione sempre più utilizzato nelle strategie, non ci resta che vedere cosa i Marketing Manager si inventeranno nel prossimo futuro!