E’ “la tua connessione mobile ufficiale ad una galassia lontana, molto lontana”: ecco le parole con cui Disney ha presentato la nuova app ufficiale di Star Wars, rilasciata giusto qualche giorno fa.

Disponibile gratuitamente per Android e iOS, la nuova applicazione riempirà di meraviglia tutti i fan della celebre saga di fantascienza: avete sempre sognato di inserire citazioni di Darth Vader nelle vostre conversazioni, o magari di esercitarvi con i lightsabers, o ancora di farvi selfie a tema spaziale? In questa nuova app troverete tutto questo, oltre ad un conto alla rovescia per la release del nuovo film in produzione e tutte le news e i video ad esso collegati.

Ma perché è interessante anche per noi? Semplice: una parte dell’applicazione, per regalare agli utenti un’esperienza indimenticabile, fa uso della realtà aumentata!

Quella che viene definita la feature più emozionante e coinvolgente, il minigame “Force trainer”, infatti prevede la possibilità di esercitarsi con le tipiche spade laser di Guerre Stellari: potrai sperimentare il tuo Jedi training semplicemente utilizzando il tuo smartphone come un lightsaber sino a diventare bravissimo!

Sempre parlando di realtà aumentata, un’altra feature prevede lo sblocco di personaggi 3D provenienti dal film: le figure potranno essere proiettate nel mondo reale, aiutando gli utenti ad immergersi completamente nell’atmosfera della saga.

Tutto questo ovviamente non manca della parte social: tramite l’app si può creare un proprio profilo ed entrare a far parte della crescente community.

Sembra che le novità non siano finite qui: Disney conclude la sua presentazione con la frase “Always in motion is the future. This app will continue to grow, evolve, and become more powerful than you can possibly imagine. ” (Sempre in movimento è il futuro. Questa app continuerà a crescere, evolversi, e diventerà più potente che tu possa immaginare). Questo fa ben sperare riguardo ad espansioni future: attendiamo e…che la Forza sia con voi! 😉

It’s “your official mobile connection to a galaxy far, far away”: these are Disney’s words for presenting the new official Star Wars app, released just few days ago.

Freely available for Android and iOS, the new application will fill all the famous sci-fi saga’s fans wih marvel: did you always dream of inserting Darth Vader’s quotes in the middle of your conversations, or perhaps to learn how to fight with lightsabers, or, even more, to take a space-themed selfie? You will find all these in the new Disney app, and also a countdown to the release of the movie and all the news and videos about it.

But why this is interesting also for this blog? Easy: to give the users an unforgettable experience, part of the app uses augmented reality!

In fact the most exciting and engaging feature, the minigame “Force trainer”, provides the possibility of training with the typical Star Wars lightsabers: you will be able to train as a Jedi simply using your smartphone as a sword until you are a true pro!

Still talking about augmented reality, another feature of the app makes possible to unblock 3D characters from the movie: their figures could be projected in the real world, helping the users to immerse completely in the saga atmosphere.

All this, of course, doesn’t miss a social part: through the app it’s possible to create a personal profile and to become part of the growing community.

It seems the news is not stopping there: Disney ends its presentation with the sentence “Always in motion is the future. This app will continue to grow, evolve, and become more powerful than you can possibly imagine”.

This makes us hope that in the future there will be expansions of the app: let’s wait and…may the Force be with you! 😉

“It’s no longer just enough to put your brand on a shelf in the hope that your packaging stands out more than competitors.”

These are the words by Bep Dhaliwal, trade communications manager at Mars Chocolate UK, and in these times is a well-known truth. That’s where some new marketing solution comes up, in particular augmented reality: in fact Mars, the famous confectionary brand, decided to give a turn to their communication engaging the customers visiting Asda supermarket in the UK with a new app created in collaboration with the tech company Zappar. The 27th June between 10am and 4pm, Asda’s customers could be involved in a gamification marketing action to enter into the draw for a chance to win a signed shirt: they had just to use their smartphones or tablets and play the in-store augmented reality game “Be A Penalty Shoot Out Hero”, in which they had to beat the goalie from the penalty spot to enter the competition. After playing, the customers were able to see a in-store board with the best scores and also to share on social media their picture with the winner’s trophy.

This is not the first time that Asda and Zappar are together for an augmented reality campaign: the previous, successful gamification campaign was created during Halloween festivities to keep the children entertained; using smartphones and tablets they were able to go around the shops and find clues related to a seasonal monster hunt.

Max Dawes, partnerships director at Zappar, said: “It’s great for us to be able to work with Asda again and to show how AR can be used to create stand out activity for brands in a busy retail environment.” And “stand out activity” is the right definition, since the Halloween action seen 151,780 “zaps” from 67,073 shoppers: a pretty good result!

Experenti helped to deliver an incredible experience in the supermarkets too: read how we augmented the packaging of San Benedetto Aqua Vitamin!

“Non basta più mettere semplicemente il tuo prodotto sullo scaffale sperando che il tuo packaging spicchi più dei tuoi concorrenti”.

Queste sono le parole di Bep Dhaliwal, trade communications manager di Mars Chocolate UK, e di questi tempi è senza dubbio una verità. Ecco dunque che entrano in gioco nuove soluzioni di marketing, in particolare la realtà aumentata: infatti Mars, famoso brand di dolciumi, ha deciso di dare una svolta alla sua comunicazione coinvolgendo i clienti dei supermercati Asda del Regno Unito con una nuova app creata in collaborazione con Zappar. Il 27 Giugno, tra le 10 e le 16, i clienti di Asda hanno potuto prendere parte ad un’azione di gamification marketing per provare a vincere una t-shirt firmata: per partecipare dovevano semplicemente utilizzare i propri smartphone e tablet per giocare al gioco aumentato “Be A Penalty Shoot Out Hero”, nel quale dovevano vincere contro il portiere segnando un goal per provare ad essere estratti. Dopo aver giocato, i clienti potevano vedere una classifica con i punteggi migliori all’interno del negozio, nonché condividere sui social media le proprie foto con i trofeo del vincitore.

Questa non è la prima collaborazione di Asda e Zappar per una campagna di realtà aumentata: la precedente campagna, un vero e proprio successo, venne creata durante il periodo di Halloween per coinvolgere i bambini; usando smartphone e tablet i più piccoli potevano andare in giro per i negozi e trovare indizi legati ad una caccia al mostro ideata per l’occasione.

Max Dawes della Zappar ha dichiarato: “Siamo contenti di lavorare nuovamente con Asda e di poter mostrare come la realtà aumentata possa creare attività di spicco per i brand in un ambiente sovraffollato come quello del retail”. E “attività di spicco” è la giusta definizione, dato che l’azione di Halloween ha avuto come risultato ben 151.780 “zaps” da 67.073 acquirenti: un risultato davvero molto buono!

Volete toccare con mano un’azione di marketing e realtà aumentata tutta italiana? Guardate il lavoro che Experenti ha fatto per San Benedetto 🙂