Ecco le prime immagini dell’attesissimo Pokémon Go

/ / Realtà Aumentata

Ricordate Pokémon Go, la tanto attesa versione in realtà aumentata del classico videogioco Pokémon? Tra i fan è una gara a chi riesce a carpire o anche solo indovinare qualche indizio in più: infatti la collaborazione tra Nintendo e Niantic Labs sembra essere di quelle che più segrete non si può.

Dall’annuncio del videogioco lo scorso Settembre, praticamente non sono state rilasciate notizie: quel che la maggior parte dei fan ha pensato è che questa versione possa essere rilasciata in concomitanza con il ventesimo anniversario del videogioco.

Adesso finalmente è però possibile parlare di qualcosa di concreto, dato che all’improvviso è apparso un video non ufficiale, a quanto pare registrato da un partecipante a uno speech del CEO di Niantic Labs John Hanke al SXSW, che mostra il gameplay di Pokémon Go. Da quel che si comprende, i Pokémon saranno  visualizzati su una mappa dell’ambiente circostante; toccandoli vi sarà uno zoom che porterà alla visione aumentata dello spazio reale. Questa visione non mostra la battaglia, ma sarà possibile scegliere tra diverse Poké Ball. Nel video si possono osservare la cattura e la fuga di un Ivysaur, nonché un menù pop up che spunta all’interno dello schermo e che permette di scegliere, appunto, la Poké Ball più adatta.

Il funzionamento del videogioco ricorda molto da vicino il primo e più famoso prodotto firmato Niantic Labs, cioè Ingress, nel quale il giocatore si avventura negli spazi fisici intorno a sé diventati, grazie semplicemente a realtà aumentata e un dispositivo mobile, un campo di battaglia con tanto di portali, conquistandoli per la sua fazione.

Il video trapelato, ad ogni modo, mostra il videogioco per come sarà effettivamente e non è assolutamente aderente al video di demo che era stato rilasciato diverso tempo fa, nel quale Pokémon Go sembrava essere molto più complesso e avanzato. Per toglierci ogni dubbio non resta che attendere la release, per il momento ancora senza data.