realtà aumentata Experenti 2.0

Experenti 2.0, la nuova versione della piattaforma di marketing esperienziale in realtà aumentata, è ora on line anche per il sistema operativo iOS.

Disponibile gratuitamente su iTunes, Experenti 2.0 porta su iPhone e iPad l’incredibile esperienza della realtà aumentata, con molte, importanti novità:
La straordinaria qualità delle animazioni tridimensionali: gli oggetti 3D aumentati possono essere esplorati da ogni lato, manipolandoli, avvicinandosi per vedere i dettagli e allontanandosi per osservarli da diverse prospettive.
L’interfaccia essenziale e funzionale, che rende estremamente intuitiva l’interazione con i contenuti aumentati: perché l’applicazione riconosca il contenuto da aumentare, basta inquadrarlo con la videocamera del dispositivo, e godersi lo spettacolo.
L’esperienza utente è dunque riconfigurata: guardare un supporto cartaceo attraverso la realtà aumentata significa lasciarsi trasportare in un viaggio che unisce alla concretezza del mondo fisico il fascino e il dinamismo di quello digitale, con informazioni che appaiono esattamente nel momento e nel luogo ideale per la loro fruizione.
Sono tanti i messaggi che possono diventare esperienze indimenticabili con la realtà aumentata di Experenti 2.0, presentando in maniera innovativa una grande varietà di prodotti appartenenti a settori diversi: dall’editoria all’architettura, dai cataloghi alla promozione di musei e beni culturali.
Anche le tipologie di contenuti digitali che, grazie all’applicazione, possono prendere vita sugli schermi dei dispositivi mobile sono molto varie: video tutorial, video guide, modelli e planimetrie 3D, tour geolocalizzati, rendering 3D, video interviste, layout animati.

Che si tratti di rendere dinamico un catalogo, promuovere un’iniziativa culturale o presentare in modo innovativo un progetto architettonico, la nuova realtà aumentata di Experenti 2.0 trasforma i contenuti in esperienze interattive attraenti e coinvolgenti.

Realtà aumentata di Experenti 2.0

La realtà aumentata di Experenti 2.0 è on line per il sistema iOS.

 

Scarica Experenti 2.0

Scarica i tag per provare Experenti 2.0 

La realtà aumentata di Experenti 2.0 per i cataloghi

La realtà aumentata e le sue applicazioni nel settore dell’advertising stanno dimostrando che, per valorizzare al massimo tutte le caratteristiche di un nuovo prodotto, due dimensioni non bastano. Experenti 2.0 ha messo a punto diversi strumenti che ridefiniscono il concetto stesso di “catalogo”.
Come far comprendere appieno le novità e il valore di una nuova collezione di abbigliamento sportivo se non aumentando l’immagine più rappresentativa con un contenuto inatteso e dinamico? Inquadrando la scheda esemplificativa di Experenti con la fotografia e il nome della collezione, l’applicazione aggiunge un video che illustra la “vita” delle tute e caschi da sci, dall’iniziale messa a punto in laboratorio dei dettagli tecnici, all’uso nel contesto adatto, e molto suggestivo, delle montagne innevate, indosso ad appassionati e campioni dello sport. Tutte le fasi dell’atto creativo si dispiegano così davanti agli occhi dell’utente, dotato semplicemente di una scheda e di un dispositivo smart.
Ad arricchire i cataloghi non sono solo filmati con i momenti salienti della progettazione, sfilate o testimonial: puntando la telecamera del proprio device sulla fotografia di un prodotto specifico, come, per esempio, una scarpa, Experenti lo porta in vita mostrandone la versione a tre dimensioni, in modo che sia possibile girare l’immagine per esaminarne comodamente ogni lato.
Anche quando l’emozione da comunicare è quella legata all’attesa di un evento, la realtà aumentata si dimostra la tecnologia più efficace. Sulla scheda esemplificativa, infatti, trova posto anche l’invito a una gara di superbike: l’eccitazione data dalla velocità, il rombo dei motori e delle ruote sull’asfalto, l’esultanza dei campioni alla fine della corsa non potrebbero essere espressi con altrettanta intensità se non con il video che l’applicazione aggiunge al biglietto d’invito aumentato.
Là dove cataloghi, portfolio e brochure rappresentano il supporto materiale da sfogliare, la realtà aumentata di Experenti 2.0 aggiunge la comunicazione ad alto impatto emotivo.

realtà aumentata Experenti 2.0

È on line Experenti 2.0, la nuova versione della piattaforma di marketing esperienziale che con la realtà aumentata trasforma ogni messaggio in un’esperienza unica e indimenticabile pronta a stupire.
Disponibile su Google Play per il sistema Android (e a breve anche per iOS), Experenti 2.0 si propone con tante novità, applicando le più recenti innovazioni tecnologiche a una gamma di contenuti sempre più variegata:
• Una nuova, eccellente, qualità delle animazioni tridimensionali: gli oggetti 3D aumentati possono essere esaminati nei dettagli, allontanandosi, avvicinandosi e manipolandoli concretamente per guardarli da molteplici prospettive.
L’interfaccia innovativa ed essenziale, che diventa lo strumento più efficace per interagire in modo facile e intuitivo con i contenuti aumentati: l’applicazione riconosce il contenuto aumentato non appena questo viene inquadrato dalla telecamera, e dà il via alla magia.
L’esperienza utente è dunque completamente ridefinita: quella prodotta dall’applicazione è la sensazione di immergersi in un’ambiente avvolgente, in cui la concretezza del mondo reale è arricchita da informazioni fruibili esattamente nel momento e nel luogo ideale per riceverle, grazie alle possibilità offerte dal digitale.

 

Le tipologie di contenuti digitali che diventano tangibili con la realtà aumentata di Experenti 2.0 spaziano da modelli e planimetrie 3D ad animazioni 2D e 3D, video tutorial, video guide, video interviste, tour geolocalizzati, rendering 3D, layout animati, per adattarsi alle esigenze di diversi prodotti e settori: cataloghi aumentati, planimetrie di progetti architettonici, applicazioni per musei e gestione dei beni culturali, contenuti animati per prodotti editoriali.

Realtà aumentata di Experenti 2.0

Alcuni degli effetti che si possono ottenere con Experenti 2.0

Experenti 2.0 trasforma il modo di comunicare un’idea, unendo fisicità della carta e versatilità del mondo digitale in un’esperienza sensoriale sorprendente.

Scarica Experenti 2.0

app in realtà aumentata Pioneer

Dalle pagine di una rivista cartacea, allo schermo dello smartphone, fino al cruscotto della macchina… la realtà aumentata dà l’opportunità di interagire attivamente con i prodotti fin dal primissimo “incontro”, quello con le fotografie dell’annuncio pubblicitario.

Pioneer Electronics ha voluto mettere una serie dei propri accessori per auto al centro di una nuova, sorprendente, esperienza con la campagna “See What You’ve Been Missing”. Gli annunci pubblicitari su diverse riviste del settore automobilistico saranno infatti strettamente collegati all’applicazione in realtà aumentata “Pioneer AR Experience”, disponibile sia per la piattaforma Android che per iOS, per mostrare gli accessori sotto una luce completamente nuova.
Lettori Cd e multimediali, navigatori satellitari e impianti stereo, quando vengono inquadrati con lo smartphone, si trasformano in oggetti tridimensionali ad alta definizione da esplorare comodamente da ogni prospettiva; si può passare dall’uno all’altro sfogliando le immagini come in un catalogo, e toccando le icone contrassegnate dal simbolo “+” si accede ad informazioni aggiuntive sull’accessorio in questione.

advertising di accessori per auto in realtà aumentata

L’app in realtà aumentata “Pioneer AR Experience” permette anche di vedere il prodotto proiettato nel suo contesto d’uso reale. Fonte: http://www.pioneerar.com/

 

Ma la realtà aumentata riesce a portare l’esperienza ad un livello ancora superiore: “My dash” è la funzione che consente di scegliere uno dei prodotti e proiettarlo, sempre con lo schermo del dispositivo mobile, direttamente nell’ambiente reale a cui è destinato (in questo caso, dunque, sul cruscotto dell’automobile), nonché di scattare una foto del risultato. Dopo aver visto come figurerebbe il lettore cd nella propria macchina, quindi, l’utente può anche digitare il codice postale e ottenere una mappa dei rivenditori autorizzati più vicini.
La realtà aumentata accompagna le persone in un’esplorazione di oggetti, abiti, accessori e qualsiasi tipo di prodotto, che fonde l’ambiente in cui si muovono ogni giorno ad un mondo digitale sempre più stimolante e ricco di contenuti personalizzati.

Pioneer augmented reality ad

Fonte: http://www.pioneerar.com/
 

biglietti auguri in realtà aumentata

Per mandare un messaggio semplice, ma molto sentito, non è sempre necessario utilizzare i mezzi di comunicazione più complessi, ora basta la realtà aumentata:  anche la carta, infatti, può diventare dinamica e trasformarsi in un materiale “parlante”. Quante volte vorremmo che i biglietti a cui affidiamo i nostri messaggi personali svelassero un contenuto speciale solo per il destinatario? Tra i prodotti cartacei più statici, ma allo stesso tempo maggiormente personalizzabili, ci sono i biglietti d’auguri.
Ora ben due applicazioni mobile in realtà aumentata li rendono interattivi e originali. Gli sviluppatori della società Fuzzy-Logic hanno creato delle speciali cartoline per gli auguri di compleanno dei bambini con vari soggetti “classici”, come torte a più piani, draghi, aerei; una volta inquadrate con un dispositivo smart, le Birthday Card AR si animano in versione tridimensionale sullo schermo, e diventano interattive: si può aiutare un cucciolo di drago a uscire dall’uovo, o salvare la torta e l’aereo dal dinosauro affamato.

 

cartoline di buon compleanno di Fuzzy-Logic in realtà aumentata

Una delle Birthday Card Ar animate di Fuzzy-Logic. Fonte: http://www.fuzzy-logic.co.za/portfolio/birthdaycardar/

Gizmo, invece, è un simpatico robottino rosso protagonista dei biglietti d’auguri disegnati dagli artisti di Artiphany, che stanno cercando di finanziare il proprio progetto artistico tramite la piattaforma Kickstarter. Con un’applicazione mobile sviluppata dalla società Daqri, infatti, questi biglietti portano in vita Gizmo: dopo aver ricevuto un biglietto con uno speciale adesivo applicato a seconda dell’occasione (che si tratti di fare gli auguri di buon compleanno, buone vacanze, o mandare un romantico messaggio di San Valentino) il destinatario potrà inquadrarlo con il proprio dispositivo per vedere il simpatico robottino rosso animarsi e saltellare: interagendo con lui sullo schermo, offrirà una torta di compleanno, scierà sulla neve per augurare buone vacanze, o porgerà a modo suo una scatola di cioccolatini.

auaguri di buone vacanze in realtà aumentata

Biglietto di buone vacanze di Gizmo. Fonte: http://www.kickstarter.com/projects/artiphany/gizmo-augmented-reality-greeting-cards

I biglietti d’auguri in realtà aumentata riescono così a dire molto di più di quello che appare sulla carta.

Fonti: http://www.fuzzy-logic.co.za/portfolio/birthdaycardar/

http://www.kickstarter.com/projects/artiphany/gizmo-augmented-reality-greeting-cards

recinto di sabbia interattivo in realtà aumentata

Anche un semplice recinto di sabbia per giocare può diventare un efficace strumento educativo con la realtà aumentata. Ma, soprattutto, può diventare un modo per rendere comprensibili e persino affascinanti anche i concetti scientifici più difficili, utilizzando colori ed effetti tridimensionali proiettati su qualsiasi tipo di materiale.
Alla mostra “Shaping Watersheds Interactive Sandbox” allestita presso il Davis’ Tahoe Science Center dell’Università della California, viene illustrato il funzionamento di un recinto di sabbia in realtà aumentata che può spiegare ai bambini concetti appartenenti alla geologia, all’idrologia e alla topografia. Una videocamera 3D (in questo caso una Microsoft Kinect Xbox) inquadra la superficie della sabbia, sulla quale poi vengono proiettate immagini a colori che rappresentano i diversi livelli dei rilievi, e un flusso azzurro in movimento che simula in modo molto realistico lo scorrere dell’acqua.

recinto di sabbia in realtà aumentata

L’ombra creata dalle mani forma una nuvola da cui cade una pioggia virtuale. Fonte: http://news.ucdavis.edu/search/news_detail.lasso?id=10637

L’interazione con questo gioco è molto suggestiva: muovendo la sabbia con la paletta si creano montagne, depressioni, laghi e fiumi che vengono evidenziati in tempo reale da colori diversi (verde, marrone, azzurrino), rendendo visibili anche i vari livelli di altitudine (le curve di livello), proprio come in una cartina topografica. Mettendo una mano aperta sopra il recinto di sabbia, invece, e quindi creando una zona d’ombra, una pioggia virtuale blu comincia a cadere dalla “nuvola” e a scorrere poi sulla superficie sottostante seguendo la conformazione della sabbia. I bambini comprendono così il comportamento dei flussi di laghi e fiumi, e possono essere resi più familiari i meccanismi di costruzione di dighe, gestione dei corsi d’acqua, controllo delle inondazioni.

L’alto livello di interattività e i contenuti proiettati in tempo reale con la realtà aumentata permettono ai bambini di manipolare attivamente le materie, e di vedere il comportamento degli elementi naturali che si dispiega davanti ai loro occhi, creando una modalità d’apprendimento più coinvolgente di qualsiasi spiegazione.

 

Fonte: http://news.ucdavis.edu/search/news_detail.lasso?id=10637